tour classico penisola malese

tour classico penisola malese
  • 1° giorno
  • Penang

Arrivo a Penang e trasferimento in hotel.

  • 2° giorno
  • Penang

La mattinata è dedicata al giro dell’Isola: si visiterà una fabbrica di batik a Teluk Bahang per assistere alla lavorazione dei tradizionali tessuti riccamente decorati. A seguito si visiterà la fattoria delle farfalle ed il piccolo villaggio di pescatori a Balik Pulau. Il pomeriggio è a disposizione per ulteriori visite, per una passeggiata o per rilassarsi. (BB)

  • 3° giorno
  • Penang – Cameron Highlands

Partenza per Cameron Highlands. Durante il percorso si visiteranno la moschea di Ubudiah, tra le più belle e fotografate della Malaysia, il palazzo reale a Kuala Hangar e la città di Ipoh. Sulla strada che porta in cima agli altopiani si potranno ammirare le cascate di Lata Iskandar, le piantagioni di tè che coprono quasi completamente le colline e le eleganti case in stile Tudor, ricordo degli anni in cui la Malaysia era colonia inglese. (BB)

  • 4° giorno
  • Cameron Highlands – Kuala Lumpur

Dopo la prima colazione si raggiunge la cima degli altopiani per visitare l’antica fabbrica del tè, dove si potrà assistere alla lavorazione delle foglie eseguita secondo la vecchia tradizione inglese. Al termine partenza per Kuala Lumpur. Lungo il tragitto si visiteranno le grotte di Batu, salendo 272 gradini per giungere all’interno di questo luogo sacro per gli indù. Arrivo a Kuala Lumpur e tempo a disposizione. (BB)

  • 5° giorno
  • Kuala Lumpur

La mattinata è dedicata alla visita della città: il centro dell’artigianato, il palazzo reale, il monumento nazionale, il museo, la stazione centrale in stile moresco, la moschea di stato e la bellissima Merdeka Square con il campo da cricket ed il maestoso Sultan Abdul Samad Building. Il pomeriggio è a disposizione per ulteriori visite o per lo shopping. (BB)

  • 6° giorno
  • Kuala Lumpur – Malacca – Kuala Lumpur

Partenza alla volta di Malacca, situata a circa 160 km a sud di Kuala Lumpur. Durante il percorso si visiterà un piccolo villaggio locale tipicamente malese. Arrivo e visita di questa antica città portuale che fu colonizzata da portoghesi, olandesi e inglesi. Si visiterà la Porta di Santiago, eredità dei portoghesi, la piazza olandese con lo Stadhuys e la collina di St. Paul. Dopo il pranzo, visita a Jongker Street, “la strada degli antiquari”, il museo di Baba Nyonya e il tempio di Cheng Hoon Teng, il più antico tempio cinese fuori dalla Cina. Rientro a Kuala Lumpur nel tardo pomeriggio. (HB)

  • 7° giorno
  • Kuala Lumpur - Kota Bharu

Trasferimento all’aeroporto e partenza per Kota Bharu. All’arrivo trasferimento e sistemazione in hotel. La serata è dedicata alla visita al famoso mercato notturno, con i suoi profumi, i colori e gli allegri rumori. La visita termina con un breve giro in trishaw, il tradizionale taxi-bicicletta. (BB)

  • 8° giorno
  • Kota Bharu – Lago Kenyir

Partenza per il Lago Kenyir, situato a circa un’ora a sud di Kota Bharu. Costeggiando rustici villaggi e la giungla verdeggiante, si raggiunge questo grande lago artificiale con i suoi numerosi isolotti, più di 300, completamente circondato da foresta tropicale. Il pomeriggio è a disposizione per praticare le numerose attività disponibili: escursioni in barca, una battuta di pesca, passeggiate nella giungle circostante o per relax. (BB)

  • 9° giorno
  • Lago Kenyir – Kuala Terengganu

Partenza per Kuala Terengganu. Strada facendo si potranno ammirare i pittoreschi villaggi dei pescatori e le coloratissime barche allineate lungo le spiagge. Arrivo e sistemazione in hotel. (BB)

informazioni utili

BB - bed & breakfast (pernottamento e prima colazione).

Il tour si effettua a base privato (minimo 2 persone) con autista/guida privata in lingua inglese. La guida normalmente cambia nelle varie destinazioni.